Torniamo ad occuparci della nostra collezione di giochi online e dopo aver visto alcune delle slot più amate come Bonanza, Jungle Jim El Dorado e Gonzo’s Quest oggi andremo a conoscere meglio questa avvincente slot di Big Time Gaming che ci porta indietro nel tempo e nello spazio, in un mondo magico popolato da guerrieri, cavalieri, fate ed ovviamente draghi: Dragon Born! Ma andiamo ora a scoprirla assieme!

Dragon Born: cos’è e come si gioca

Dragon Born è una slot machine dall’atmosfera medievale sapientemente rivisitata in chiave epica e fantasy. Basata sul sistema Megaways, la struttura di Dragon Born è un slot dinamica per quanto riguarda il numero di linee disponibili. Sui 6 rulli fissi presenti in questa slot è possibile trovare infatti un numero variabile di simboli, che va da 1 fino ad un massimo di 7.

Per quanto riguarda il valore della scommessa, questo può essere impostato dal giocatore stesso su un importo variabile tra i 20 centesimi ed i 40€. Questa slot prevede un numero di linee di vincita variabile, anche in base al numero di simboli presenti in ciascuna fila. Il totale delle combinazioni possibili può raggiungere quindi lo straordinario numero di 117649. Come sempre, il gioco paga per i simboli identici sui rulli adiacenti, indipendentemente dalla loro posizione sui rulli.

Simboli e funzioni speciali

Sui rulli di questo gioco è possibile imbattersi in vari simboli differenti, ovviamente tutti inerenti al tema principale e quindi disegnati in stile storico-fantasy, altri reinterpreti come quelli provenenti dalle classiche carte da gioco che vanno dal 10 all’Asso.

Oltre ai simboli appena citati troviamo inoltre: il calice, il simbolo nobiliare verde, la gemma rossa, quella blu, il cavaliere, la regina ed il re. Infine ad aggiungere valore al tutto troviamo il drago, che rappresenta il simbolo più pagato di questa slot. E’ presente inoltre un simbolo Wild raffigurato da un Joker in versione femminile. Come accade nella maggior parte delle slot, il simbolo Wild svolge la funzione di Jolly ed è in grado di sostituire tutti i simboli standard per aiutarti a completare una combinazione vincente. Ma il simbolo Wild non è l’unico simbolo speciale di questa slot, infatti è presente anche lo Scatter rappresentato da un prezioso diamante.

La comparsa di almeno tre simboli Scatter sui rulli va ad attivare la funzione speciale Giri Gratuiti. Il numero di simboli Scatter stabilisce il numero di Free Spins vinti, da un minimo di 6 fino a 50 giri gratis, per un bonus che si può ripetere più di una volta. Un’altra combinazione fortunata è quella che si può ottenere attraverso lo “stacked Wild” (ovvero il completamento di un rullo intero da parte del simbolo Wild) la comparsa infatti di almeno due simboli Wild impilati attiva ricchi moltiplicatori ed ulteriori bonus.

Dragon Born Slot, trucchi

Come in ogni slot seria che si rispetti, anche in Dragon Born non esistono trucchi che facilitino o addirittura assicurino la vittoria. Tuttavia, grazie alla nostra esperienza maturata nel settore, siamo riusciti ad identificare alcune linee guida che possono senza dubbio aiutarti ad incrementare le tue possibilità di vincita, vediamo quali:

  • Evita la modalità automatica: alcune slot offrono la possibilità di muovere i rulli in modo automatico, noi sconsigliamo di attivare questa funzione, in quanto potrebbe farti perdere rapidamente il controllo del tuo bankroll;
  • Sfrutta la modalità Demo: prima di giocare con soldi veri è molto importante conoscere prima le regole del gioco, i simboli e le possibili combinazioni;
  • Concentrati sul gioco: non lasciarti distrarre dalla grafica, dagli effetti audio o peggio ancora dall’ambiente che ti circonda ma presta attenzione allo svolgimento del gioco e rifletti bene sulle tue scelte.
Torna su