Se ti piacciono le atmosfere in stile Indiana Jones, non potrai non apprezzare una delle ultime creazioni di NetEnt, che ci guida in una divertente avventura alla ricerca di tesori perduti tra antichi templi: Lost Relics!

Lost Relics, cos’è e come si gioca

Ambientata su un muro di pietre tra ingranaggi e accampamenti, Lost Relics presenta uno schema di gioco a 5 linee, 5 righe ed un totale di 25 tessere. Per quanto riguarda il valore di giocata, va sottolineata l’ampia scelta del valore giocato, il range di puntata di questa slot machine infatti va da 0,20 centesimi a 400€, suddiviso a sua volta in 49 tagli intermedi.

Sui rulli di questa slot è possibile trovare simboli personalizzati ed inerenti al tema della macchinetta. Anche i simboli provenienti dalle carte da gioco sono infatti disegnati seguendo lo stile della slot machine. Tra i vari simboli presenti in gioco troviamo: i quattro semi delle carte (cuori, quadri, fiori e picche), il pugnale, l’anello, l’elmo e la gemma adornata dal drago.

Oltre a questi simboli standard troviamo anche i seguenti quattro simboli speciali:

  • Extra free spin: rappresentato da una moneta d’argento questo simbolo regala un Free Spin aggiuntivo;
  • Coin Win: una moneta d’oro con l’effige di un leone trasforma uno dei simboli appartenenti ad una combinazione fortunata in una moneta che permette di ottenere una vincita che va da uno a trenta volte il valore della puntata;
  • Sticky Wild: una W dorata contornata da un serpente che regala tre simboli Wild che vengono disposti in modo casuale sulla griglia di gioco. Questo bonus è cumulativo, fino ad un massimo di 15 simboli Wild presenti contemporaneamente sui rulli;
  • Scatter: tre simboli Scatter regalano 10 Giri Gratuiti. I simboli Scatter possono apparire solo sui rulli 1, 3 e 5.

La cassa del tesoro -che può apparire nelle versioni Small, Medium o Large- durante la fase dei Free Spins, va a posizionarsi dietro alle tessere. “Eliminando” tutti i simboli che coprono lo scrigno è possibile aprirlo ottenendo un numero casuale e sempre diverso di simboli speciali che permettono di ottenere ulteriori bonus, moltiplicatori o giri gratis.

A differenza di buona parte delle altre slot machine, Lost Relics non paga seguendo il sistema classico delle linee, ma segue quello dei Cluster. Un Cluster è un insieme attiguo di simboli, insieme che diventa fortunato dal momento in cui vengono affiancate in qualsiasi direzione (verticale o orizzontale) almeno sei simboli.

Lost Relics Slot, trucchi

Anche in Lost Relics, come in ogni slot seria che si rispetti, non sono previsti trucchi che possano facilitare o addirittura assicurare la vittoria. Tuttavia, grazie alla nostra esperienza maturata su questa ed altre slot, siamo riusciti ad identificare alcune linee guida che possono senza dubbio aiutarti ad aumentare le tue possibilità di vincita, vediamo quali:

  • Sfrutta la modalità Demo: prima di giocare con soldi veri assicurati prima di aver preso familiarità con le regole del gioco, coi simboli e le possibili giocate;
  • Evita la modalità automatica: ormai quasi la maggior parte delle slot offrono la possibilità di girare i rulli in modo automatico, noi sconsigliamo di attivare questa funzione, in quanto potrebbe farti perdere rapidamente il controllo del tuo bankroll;
  • Concentrati sul gioco: non lasciarti distrarre dalla grafica, dalla musica o peggio ancora dall’ambiente che ti circonda ma presta attenzione allo svolgimento del gioco e ragiona bene sulle tue scelte.
Torna su