Gioco dei dadi, cos’è e come si gioca

Il Craps -che in inglese indica il gioco dei dadi- è un gioco d’azzardo molto popolare nei casino e nei casino online. Le regole di questo gioco sono piuttosto semplici, rendendolo accessibile a tutti.

Molto popolare negli Stati Uniti, questo gioco sta vivendo un momento di grande popolarità anche in Italia, grazie alla diffusione dei casino online. Il successo del gioco dei dadi è dovuto proprio alla semplicità delle sue regole. Inoltre, rispetto agli altri giochi d’azzardo, offre delle quote parecchio vantaggiose.

Dadi, come si gioca

Per giocare si utilizzano due dadi classici a sei facce, con valori da 1 a 6. I tiri vengono effettuati su un tavolo verde suddiviso in diverse aree e i punteggi variano dal 2 al 12. I risultati del tiro determinano la vincita del match, secondo la puntata iniziale del giocatore. Ci sono diverse versioni di questo gioco e, in tutti i casino online è possibile informarsi sulle regole prima di cominciare a giocare.

Tavolo da gioco

Il gioco dei dadi odierno si svolge su un tavolo verde suddiviso in varie aree, sopra il quale vengono lanciati due dadi. Il tavolo ha bordi rialzati, è ricoperto dal classico tessuto in feltro verde e può ospitare fino a otto giocatori. Su tutti i lati del tavolo sono presenti degli specchi inclinati che consentono di vedere i dadi e tutto quello che succede sul tavolo verde con maggiore precisione. I giocatori devono posizionare le loro fiches e piazzare delle scommesse sulle diverse aree del tavolo. Tra queste, Pass Line, Don’t Pass Line, Come Bets, Don’t Come Bets e altre ancora.

Partecipanti al gioco dei dadi

Quando il tavolo è al completo, con otto giocatori partecipanti, può diventare un po’ caotico, per questo, un tavolo da Craps di un importante casino ha di solito quattro croupier che si occupano del suo buon funzionamento. Ognuno di loro ha un compito specifico, come quello di controllare i propri colleghi per evitare eventuali errori. Vediamo ora le varie figure del tavolo da Craps:

  • Boxman: questo croupier generalmente è l’unica persona seduta al tavolo del craps. I casinò di solito infatti, consigliano ai giocatori di stare in piedi, per godersi al massimo l’adrenalina della partita. Il boxman ricopre il ruolo di supervisore del gioco e in più si occupa della banca del casino. Il boxman ha il compito di controllare la correttezza delle puntate, cambiare le fiches e supervisionare il lavoro dei colleghi;
  • Base Dealer: questi due dealer si trovano alle due estremità del tavolo e il loro compito è quello di raggruppare le puntate piazzate dai giocatori e passare loro le eventuali vincite;
  • Stickman: questa persona è posizionata in piedi di fronte al boxman. Il compito di questo croupier è quello di raccogliere le puntate dei giocatori dalla parte centrale del tavolo e di ridistribuire le eventuali vincite. Lo stickman si occupa anche di distribuire i dadi ai giocatori, utilizzando il classico stick e di annunciare i risultati delle partite e del lancio dei dadi.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Torna su