Quello dell’antico Egitto è un tema sempre molto apprezzato dagli amanti delle slot machine, proprio per questo sono tantissimi gli sviluppatori che hanno deciso di trarre l’ispirazione per le proprie creazioni proprio da questa antica civiltà. Come nel caso di IGT che con Pyramidion trasporta il giocatore nella valle di Giza, ai piedi di una maestosa e antica piramide egizia. Ma come si gioca a questa slot e quanto paga? Andiamo a scoprirlo assieme!

Pyramidion Slot

Pyramidion Slot, cos’è e come si gioca

Pyramidion è una slot machine con un tradizionale schema di gioco formato da una griglia 5×3, per un totale di 15 spazi disponibili, sulla quale si intrecciano 20 linee di pagamento sempre attive.

Come quasi tutte le slot machine, anche Pyramidion permette sia di giocare in modo gratuito attraverso la modalità Demo, sia di tentare la fortuna provando a fare una puntata. Per provare a portarsi a casa i ricchi premi in palio, non bisogna fare altro che impostare il valore della giocata su un importo che può andare da un minimo di 20 centesimi fino ad un massimo di 60 euro.

Questo range di puntata relativamente contenuto rende questa slot perfetta per tutti i giocatori, anche quelli alle prime armi. Per quanto riguarda l’RTP invece, in questa slot è pari al 96,39%, che è un valore leggermente superiore alla media.

Grafica

Come la maggior parte delle creazioni targate IGT, anche Pyramidion presenta un comparto grafico minimale che a prima vista porterebbe a pensare che sarebbe potuto essere curato un po’ di più. Tuttavia, il generatore di numeri casuali assicura imprevedibilità e variabilità alla giocata, rendendo questa slot coinvolgente e mai noiosa. Inoltre proprio questo generatore casuale -presente quasi in tutte le slot machine serie- elimina la possibilità di poter usare trucchi o stratagemmi che possano influenzare l’esito della giocata.

Simboli e funzioni speciali

Pyramidion presenta una discreta alternanza di simboli, tra i classici simboli presi dalle carte da poker e i simboli inerenti al tema stesso della slot. Sui rulli di questa slot troviamo infatti i simboli J, Q, K e Asso e una serie di tessere ispirate e disegnate in stile egizio e: la punta dorata della piramide, lo scarabeo, il serpente, il fiore su sfondo viola e il fiore su sfondo verde. 

Oltre i simboli tradizionali che abbiamo appena visto, anche in Pyramidion sono presenti alcuni simboli con funzionalità speciali presenti anche in molte altre slot machine.

Il primo simbolo speciale che troviamo è quello il simbolo Wild o Jolly, rappresentato dalla scritta WILD. Come sempre questo simbolo è in grado di sostituire qualsiasi simbolo standard mancante, al fine di aiutare il giocatore a completare una combinazione vincente.

Il simbolo Scatter invece, è rappresentato dalla piramide su sfondo viola. Questo simbolo assegna in maniera casuale una delle quattro possibili funzioni speciali presenti in questa slot:

  • Wild Sunbeam: i raggi dal sole colpiscono i rulli in maniera completamente casuale, lasciando dei Wild;
  • Waterfall Stacks: in questo bonus la protagonista è l’acqua che appare sui rulli sotto forma di cascata. Ciò che lascia è un intero blocco con lo stesso simbolo;
  • Obelisk Wilds: questo simbolo fa apparire degli obelischi dal terreno. Ognuno di essi va a creare dei reel composti interamente da simboli Wild;
  • Mighty Reel: durante questa funzione speciale i rulli centrali 2, 3 e 4 si trasformano in un unico rullo che ospita dei blocchi giganti con la dimensione di 3×3 tessere.

Pyramidion Slot, trucchi

Come abbiamo detto qualche paragrafo fa, grazie al generatore casuale presente alla base della sua meccanica, Pyramidion non permette l’utilizzo di trucchetti e stratagemmi. Tuttavia, esistono alcuni piccoli accorgimenti che possono senza dubbio aiutare il giocatore ad aumentare le proprie probabilità di vincita, vediamo quali:

  • Evitare la modalità automatica per non rischiare di perdere il controllo;
  • Prendere prima familiarità col gioco, prima di giocare con soldi veri;
  • Restare concentrati durante tutte le fasi del gioco.

Scroll to Top