Slingo Shark Week slot

Gli squali rappresentano un tema particolarmente amato dagli sviluppatori di slot machine, ed è proprio il caso di Slingo Shark Week, la slot di Gaming Realms che stiamo per vedere nelle prossime righe. Armati dunque di maschera e pinne e scendi delle profondità degli abissi assieme a noi, per cercare di portarti a casa gli interessanti premi in palio! Ma andiamo ora a conoscere meglio tutti i dettagli di questa slot.

Slingo Shark Week Slot, cos’è e come si gioca

Questa slot -la cui missione è quella di mettere il giocatore davanti a una delle paure più comuni, ovvero quella degli squali- è realizzata con un insolito schema di gioco a 5 rulli e 5 file. Ma questa non è l’unica particolarità di questa slot, Slingo Shark Week infatti è una slot totalmente diversa da quelle che siamo soliti vedere, questo grazie anche allo stile Slingo (Slot + Bingo) che contraddistingue diverse creazioni del provider britannico.

Alla base della griglia dove sono posizionati i rulli troviamo poi un’ulteriore striscia composta da 5 numeri in orizzontale. Questa è il vero pezzo forte di questa slot, che ricorda per certi versi il Bingo o la Tombola.

Come sempre la prima cosa da fare prima di iniziare a giocare è stabilire l’eventuale valore della giocata. Per farlo non bisogna fare altro che impostare il valore, che può andare da un minimo di 0,20 fino a un massimo di 25. Una volta stabilito il valore della giocata il giocatore avrà diritto a 10 giri.

Slingo Shark Week è una slot con una volatilità media, ovvero permette di ottenere vincite medie con frequenza regolare, mentre l’RTP è pari al 95.68%, che è un valore abbastanza nella media (95%). Ma andiamo ora a scoprire nel dettaglio tutti i simboli presenti in questa avvincente slot!

Slingo Shark Week slot

Simboli

Una volta avviato e arrestato il movimento dei rulli scoprirai subito l’insieme di numeri e simboli presenti sulla schermata. Se il numero è identico a uno di quelli sulla tabella principale, lo stesso verrà sostituito da una pinna di squalo.

Ad aiutarci nel nostro intento troviamo poi i classici simboli speciali Wild e Super Wild che permettono di evidenziare una delle cifre rimaste sulla colonna corrispondente. L’obiettivo principale del gioco è quello di completare una riga di 5 numeri in orizzontale, verticale o diagonale in modo da ottenere uno Slingo. Una volta ottenuto, lo stesso andrà a posizionarsi nella tabella presente sul lato sinistro. Per poter accedere ai premi e ai giochi speciali è necessario ottenere almeno 5 Slingo durante il corso dei dieci giri.

Ad aiutarci a completare gli Slingo (o ad ostacolarci nella nostra missione) possiamo trovare i seguenti simboli speciali:

  • Wild: permette di selezionare qualsiasi numero della colonna corrispondente ;
  • Super Wild: permette di selezionare qualsiasi numero sulla griglia;
  • Giri gratuiti: premia con un giro aggiuntivo nel gioco base;
  • Blocker: non compie nessuna azione;
  • Dabbed Number: un numero contrassegnato viene sostituito da una stella.

Modalità speciali

Quando si riesce a realizzare il quinto Slingo, il gioco si accende e inizia la parte più divertente. Il quinto Slingo regala infatti un premio in denaro che varia in base al numero di giri fatti ed al valore della scommessa. Dal sesto Slingo in poi troviamo invece dei divertenti ed interessanti mini game. Il primo mini gioco che troveremo è quello chiamato Shark Slots. La griglia di gioco si trasformerà quindi in una mini slot con nove tessere rappresentanti degli squali, da far girare sette volte.

Lo scopo è quello di abbinare tre tessere uguali su una delle 32 linee di pagamento sempre attive. I simboli in gioco sono ben dieci per un valore variabile che può aumentare in base alla pericolosità dello squalo.

Il mini gioco successivo è Break the Cage (rompi la gabbia). L’obiettivo è quello di rompere la gabbia di protezione del sub in immersione. Cliccando sulla gabbia infatti si potrà tentare di romperla per ottenere un moltiplicatore di vincita che può andare da un 6x fino ad un 49x. Troviamo poi Fish Grab, ovvero acchiappa il pesce. In questo caso l’obiettivo è quello di acchiappare più pesci possibili prima dello scadere del tempo. Anche in questo caso c’è la possibilità di ottenere un moltiplicatore, da un minimo di 20x fino ad un massimo di 45x. Al nono Slingo invece è possibile accedere al gioco “What did the shark eat?” in cui al nostro squalo verrà fatta una radiografia. A questo punto il giocatore dovrà scoprire attraverso la radiografia cos’ha mangiato lo squalo, tra le tre opzioni disponibili. Scegliendo una risposta potremo ottenere subito un possibile moltiplicatore che va da 25x a 40x. Se poi la risposta si rivelerà esatta, il moltiplicatore ottenuto verrà triplicato.

slot Slingo Shark Week

Ultimo gioco è la “Shark Wheel” ovvero la ruota dello squalo. Una vera e propria ruota della fortuna, in cui è possibile ottenere moltiplicatori di grande valore o la possibilità di giocare a uno dei mini game che abbiamo appena visto, ma con moltiplicatori molto più interessanti.

Slingo Shark Week, trucchi

Per evitare di essere attaccati dagli squali non esiste alcun trucco. Gli unici modi per farla franca sono una buona conoscenza delle regole, delle possibili combinazioni, pazienza e ovviamente tanta fortuna.

Torna in alto