Dopo aver visto alcuni dei giochi da tavolo più amati come Monopoly, Indovina Chi? e Scarabeo oggi andremo a vedere un altro gioco che ormai da generazioni appassiona grandi e piccini: Forza 4.

Forza 4, cos’è e come si gioca

Forza 4 è un gioco di concentrazione ed abilità molto conosciuto e che come abbiamo anticipato, può essere giocato sia da adulti che bambini. Prodotto dalla ditta MB (Milton Bradley) che è in possesso del suo copyright dal 1984, si gioca uno contro uno per un massimo di due giocatori. Lo scopo del gioco è quello di riuscire ad allineare quattro pedine dello stesso colore nella scacchiera sia in verticale, orizzontale o obliquo.

Scacchiera

La scacchiera di gioco è composta da una struttura di plastica, generalmente di colore blu, facile da smontare e montare all’interno della quale, grazie alla presenza di guide verticali, è possibile far scorrere le pedine, fino a posizionarsi una sull’altra. Le pedine invece sono realizzate in plastica dura e di due colori differenti, solitamente giallo e rosso per un totale di ventuno pezzi. Tuttavia, esistono alcune versioni da tavolo e versioni da viaggio con dimensioni più ridotte.

Regole

La prima cosa da fare prima di iniziare a giocare è scegliere tramite conta, chi dei due dovrà iniziare per primo la partita. A turno quindi bisogna far scivolare la propria pedina nei binari prestabiliti dalla scacchiera cercando di allineare quattro pedine in fila orizzontale, verticale o obliqua. Allo stesso tempo però, bisogna stare attenti alle mosse dell’avversario per impedirgli di fare quattro impilando le proprie. E’ fondamentale restare sempre concentrati e studiare bene le mosse del proprio avversario. Nel caso nessuno dei due partecipanti al gioco riuscisse a fare una combinazione da quattro, la partita finisce in parità e se ne inizia un’altra.

forza 4

Punteggio

Vince la partita chi per primo allinea in orizzontale, verticale o obliquo quattro pedine dello stesso colore.

Torna su