Pubblicato da Asmodee, la stessa casa casa editrice di gioco del calibro di Dixit, Exploding Kittens e Concept, Skull rappresenta l’edizione più autentica di un antico gioco, riportato dai confini della Terra da un antenato dell’autore attraverso un pezzo del suo diario.

ESTRATTO DAL DIARIO DI JOSEPH, L’AVVENTUROSO BISNONNO DELL’AUTORE 

12 agosto 1921: Abbiamo finalmente raggiunto il porto di San Francisco, l’ultima tappa del nostro viaggio attorno al mondo, le nostre anime sono arricchite dagli incontri che abbiamo fatto e le nostre stive sono piene dei doni offerti dalle persone che ci hanno accolto. Tra questi reperti c’è una sorprendente collezione di fiori, insieme ad alcuni teschi splendidamente decorati, usati per onorare gli antenati. Durante il nostro viaggio, ho scoperto le regole di un gioco tradizionale molto accattivante: Il gioco dei teschi. Un incredibile mix di bluff e strategia nel quale si dice che: ‘chiunque disturbi il riposo degli antenati rivelando i loro teschi perderà immediatamente una delle sue vite…’. Spinto da una forza misteriosa, ho immediatamente riprodotto questi teschi e i fiori, poi ho trascritto le regole. Ci siamo esercitati in questo gioco abbastanza spesso e abbiamo scoperto tutte le sottigliezze richieste per diventarne il vincitore.

Immergiti nelle accattivanti dinamiche di questo gioco tradizionale, tra teschi decorati e colorati fiori esotici.

Informazioni

  • Numero di giocatori: 3-6 
  • Età consigliata: da 10 anni in su 
  • Durata media: 15-45 minuti
Skull - Asmodee

Skull, cos’è

Skull è un esotico e intrigante party game di teschi decorati e fiori colorati. Perfetto sia come light game che per partite più profonde e strategiche, questo gioco di bluff farà impazzire sia i giocatori alle prime armi che i veterani: per vincere bisognerà infatti bluffare, mentire e trarre in inganno gli avversari. Un gioco che racchiude rischio, strategia e psicologia per partite coinvolgenti e ad alta tensione. 

Skull - Asmodee

Skull trae la propria ispirazione da un antico gioco sudamericano e tutti suoi componenti si ispirano alle cultura e all’arte di questa popolazione. La confezione è piccola, quasi tascabile e quindi facilmente trasportabile e i materiali con la quale è realizzato, l’intero gioco sono di altissima qualità. Il gioco dunque si rivela robusto e resistente nel tempo. La rigiocabilità è elevata, essendo necessario variare strategia e modalità di bluff a seconda del gruppo di gioco e della più o meno profonda conoscenza della psicologia degli avversari.

Skull -

Come si gioca?

Il primo giocatore che inizia il turno dichiara il numero di tessere che sarà in grado di girare senza mostrare nemmeno un teschio. Il restante dei giocatori potrà quindi dichiarare di riuscire a girare un maggior numero di carte raffiguranti solo fiori. Il giocatore che vincerà questa asta al rialzo dovrà dimostrare di essere in grado di rivelare quel numero di rose. Se invece rileverà dei teschi, perderà una delle carte dalla propria mano. Il primo giocatore che riuscirà a vincere due aste, mostrando solamente rose, sarà il vincitore.

Skull -
Torna su